Gli Ecommerce

ecommerce
E-commerce in Europa si prevede di generare vendite online complessivi di beni e servizi per un valore 509,9 miliardi di euro. Lo scorso anno, il totale delle entrate online in Europa valeva 455.3 miliardi di euro, quindi una crescita del 12 per cento è prevista per quest’anno.

Quasi la metà dei previsti 510 miliardi di euro verranno da Europa occidentale, dove lo scorso anno 252,9 miliardi di euro sono stati generati on-line. Europa orientale ha generato un fatturato di appena il 24,5 miliardi di euro e questa regione è aumentato anche il più lento nel 2015.

Questi sono solo uno dei tanti risultati di e-commerce in Europa, che ha pubblicato il suo Rapporto europeo e-commerce B2C, la cui versione luce può essere scaricato gratuitamente. Secondo questa associazione, il fatturato e-commerce in Europa è aumentato del 13,3 per cento per raggiungere 455,3 miliardi dello scorso anno. Per quest’anno, si prevede una crescita inferiore, come e-commerce in Europa prevede il settore aumenterà del 12 per cento per raggiungere 509,9 miliardi di euro.
‘Potenziale completo non è ancora stato raggiunto’

Ci sono circa 296 milioni di acquirenti online in Europa in questo momento, ognuno di loro spendendo una media di 1.540 euro in linea l’anno scorso. Marlene dieci Ham, segretario generale di e-commerce in Europa, pensa che il rapporto fornisce una prospettiva promettente per il settore e-commerce dove è largamente diffuso l’utilizzo di led wall di ogni tipologia. “Oggi, solo il 43 per cento della popolazione europea di 15 anni e più vecchio negozio on-line, e il 16 per cento di loro comprare in un altro paese. Inoltre, il 16 per cento delle PMI vendono on-line e meno della metà di loro vendono on-line attraverso le frontiere. Il pieno potenziale del mercato europeo e-commerce non è ancora stato raggiunto “, dice.

A parte i previsti 509,9 miliardi di euro l’industria dovrebbe essere la pena nel 2016, e-commerce in Europa ha anche esaminato un futuro più lontano. Per il 2017 l’organizzazione previsioni di vendita on-line totale di beni e servizi del valore di 598 miliardi di benessere di euro, mentre nel 2018 si prevede un fatturato totale in linea di 660 miliardi di euro.
Regno Unito, Francia e Germania: il 60% del commercio elettronico europeo avviene in questi stati. dove è largamente diffuso l’utilizzo di led wall.

Come è avvenuto per l’ultimo paio di anni, il Regno Unito, la Francia e la Germania sono chiaramente i principali paesi e-commerce in Europa. L’anno scorso, hanno rappresentato più del 60 per cento di tutto il fatturato online su questo continente. Con 157,1 miliardi di euro, il Regno Unito è in testa quando si guarda alla dimensione del mercato e-commerce B2C, ma in termini di numero di acquirenti online, è la Germania, che ha una maggiore presenza sul mercato rispetto ai loro omologhi britannici (51,6 milioni contro 43,4 milioni) .
Più rapida crescita dei mercati e-commerce in Europa

E-commerce in Europa anche esaminato i mercati più in crescita e-commerce in Europa. L’Ucraina è il numero uno in questo elenco, con una crescita del 35 per cento rispetto al 2014, seguita dalla Turchia (34,9%) e in Belgio (34,2%).

Oltre a tutti i dati positivi, i tassi di crescita e le medie ottimistiche, e-commerce in Europa non è completa soddisfatti con l’industria. La scorsa settimana, ha reagito sul settore e-commerce attraverso il suo e-commerce barometro transfrontaliera. “Le tre sfide principali per i commercianti che si sforzano di espandere la loro attività transfrontaliere sono frammentazione giuridica, questioni fiscali (IVA) e logistica / distribuzione.

Top gun film

top-gun-poster

Nei momenti di apertura “Top Gun”, un asso Navy pilota vola a testa in giù circa 18 pollici sopra un MiG di costruzione russa e scatta una foto Polaroid del pilota nemico. Poi lo lancia il dito e si stacca.

Si tratta di una trovata hot-dog, ma rende il pilota (Tom Cruise) famoso all’interno della ristretta cerchia di personale della Marina che sono autorizzato a ricevere informazioni su incontri ravvicinati con velivoli nemici. E il pilota, il cui nome in codice è Maverick, è stato selezionato per la scuola di volo d’elite della Marina, che è dedicato all’arte morire di duelli aerei.

Il miglior laureato da ogni classe della scuola è conosciuta come “Top Gun”. E lì, credo, di avere il materiale di base di questo film, ad eccezione, ovviamente, per tre ingredienti più obbligatorie in tutti i film di circa coraggiosi giovani piloti: (1) la ragazza, (2) il mistero del padre eroico e ( 3) la rivalità con un altro pilota. Si scopre che il padre di Maverick è stato un brillante jet del blu marino pilota durante l’era del Vietnam, fino a quando lui e il suo aereo scomparve in circostanze inspiegabili. E si scopre anche che uno degli istruttori della scuola di volo è una bella giovane Brunet (Kelly McGillis) che vuole sapere molto di più su come Maverick scattò quella foto di altro pilota.

“Top Gun” si deposita abbastanza rapidamente in alternanza scene terra e aria, e il modo più semplice per riassumere il film è di dichiarare le scene d’aria brillante e le scene legati alla terra cupo prevedibile. Questo è un film che è disponibile in due parti: Si sa esattamente cosa fare con gli effetti speciali, ma non ha la minima idea di come due persone innamorate possono agire e parlare e pensare.

scene aeree presentano sempre una sfida particolare in un film.

C’è il pericolo che il pubblico diventerà spazialmente disorientato.

Siamo abituati a vedere le cose all’interno di una cornice che rispetta a destra ea sinistra, su e giù, ma il pilota di caccia vive in un mondo di 360 gradi si trasforma. Il risultato notevole in “Top Gun” è che presenta sette o otto incontri aeree che sono così ben coreografate che possiamo effettivamente seguirli maggior parte del tempo, e il film ci dà un buon senso di seconda di ciò che potrebbe essere come per essere in un dogfight.

prima e l’ultima sequenza del film comprendono incontri con gli aerei nemici. Anche se gli aerei sono Mig, il film non fornisce nazionalità per i loro piloti. Ci è stato detto le battaglie si svolgono nell’Oceano Indiano, e basta. Tutte le sequenze intermedie avvengono a scuola Top Gun, dove Maverick rapidamente viene bloccato in un duello personale con un altro pilota brillante, Iceman (Val Kilmer). In una sequenza dopo l’altra, la colonna sonora trema come gli aerei elegante inseguono l’un l’altro attraverso le nuvole, e, sì, è emozionante. Ma la storia d’amore tra Cruise e McGillis è un washout.

E ‘pallido e poco convincente rispetto alla chimica tra Cruise e Rebecca De Mornay in “Risky Business”, e tra il McGillis e Harrison Ford in “Witness” – per non parlare tra Richard Gere e Debra Winger in “Ufficiale e gentiluomo”, che ovviamente ispirato “Top Gun”. Cruise e McGillis spendere un sacco di tempo strizzando gli occhi a disagio a vicenda e scambiandosi parole come se fossero armi, e quando finalmente fisico, sembrano i protagonisti di uno di quei sexy nuovi annunci di profumo. Non c’è carne e sangue qui, che è notevole, data la presenza fisica quasi palpabile McGillis aveva in “Testimone”. Nelle sue altre scene sul terreno, il film sembra contento di riciclare vecchi cliché e convenzioni di innumerevoli altri film di guerra.

Non lo sapevate, per esempio, che comandante di Maverick alla scuola di volo è l’unico uomo che sa cosa è successo al padre del ragazzo in Vietnam? E siamo sorpresi quando il migliore amico di Maverick muore tra le sue braccia? C’è qualche suspense come Maverick subisce la crisi obbligatoria di coscienza, chiedendosi se può mai volare di nuovo? Film come “Top Gun” sono difficili da rivedere perché le parti buone sono così buone e le parti cattive sono così implacabile. I duelli sono assolutamente il migliore in quanto le scene aeree elettrizzanti di Clint Eastwood in “Firefox”. Ma guardare fuori per le scene in cui la gente parla l’uno all’altro.

Lenovo Prova

lenovo-flessibile
Imbarazzante. Questa è la parola che viene in mente quando penso a tutti i computer portatili 2-in-1 “convertibili” che sono venuti a mercato negli ultimi anni, come i produttori di PC cercano di adattarsi in un mondo mobile-centric e ringiovanire il mercato. Un computer portatile da 13 pollici o 15 pollici appena in realtà non funziona come una tavoletta. L’opzione per staccare un display da una tastiera completa è una comodità lieve al meglio.

Ma Lenovo, che ha fatto un po ‘di queste creazioni convertibili, è venuto su con qualcosa che non solo ha un senso, ma trilli la categoria in avanti con un nuovo tipo di tastiera. Si chiama Yoga Libro, ed è una macchina incredibilmente sottile e leggero tablet-like con una superficie piatta, sensibile al tocco che si illumina in una tastiera incandescente. Questo pannello inferiore funge anche da una superficie digitalizzatore Wacom, che significa che è possibile utilizzare una penna stilo per disegnare su di esso pure.

Per chiamare il Yoga Prenota un computer portatile non è giusto, ma non è solo un tablet, sia. Il risultato è una via di mezzo: qualcosa di accattivante e qualcosa che si sente futuristico, ma allo stesso tempo, familiare. Si inizia a $ 500 per una versione di Android e va fino a $ 550 se si desidera che Windows 10.

I maggiori avvertimenti che ho con la Yoga libro sono che la sua tastiera unico dotato di una curva di apprendimento – ho usato per una settimana, e il mio testo è ancora pieni di errori di battitura – e che non è una macchina molto potente. Dubito che questo andrà a sostituire il computer portatile che uso tutti i giorni per velocemente digitando storie e lavorazione delle fotografie. Ma questi sono casi di utilizzo pesanti. In questo momento il Yoga libro si inserisce in uno spazio, in senso figurato, dove essendo mobile è più importante che essere aggressivo produttivo. E la sua insostenibile leggerezza solo potrebbe vincere più di voi.

www.topseo.padova.it

Tra il modello Android e la versione per Windows di Android ha più senso per me dal momento che questo si sente più simile a un dispositivo mobile di una macchina di calcolo pesante. Ma ci sono alcune limitazioni intorno sistema operativo Android, che io riesco anche a.

E ‘realizzato in lega di magnesio-alluminio, ha un 10.1 pollici, full HD display multi-touch, ed è costruito con la stessa cerniera cinturino in stile che più grandi computer portatili Yoga di Lenovo hanno. Questo è ciò che lo rende un “convertibile”: si può piegare in un tablet, utilizzare la tastiera come un puntello per il display, o semplicemente utilizzarlo in modalità portatile tradizionale. Ma a differenza di computer portatili da 13 pollici o 15 pollici, avendo queste opzioni in realtà ha un senso con lo Yoga Libro. Ci si sente come una tavoletta quando si piega la tastiera retro.

 

lenovo

Tra il modello Android e la versione per Windows di Android ha più senso per me dal momento che questo si sente più simile a un dispositivo mobile di una macchina di calcolo pesante. Ma ci sono alcune limitazioni intorno sistema operativo Android, che io riesco anche a.

E ‘realizzato in lega di magnesio-alluminio, ha un 10.1 pollici, full HD display multi-touch, ed è costruito con la stessa cerniera cinturino in stile che più grandi computer portatili Yoga di Lenovo hanno. Questo è ciò che lo rende un “convertibile”: si può piegare in un tablet, utilizzare la tastiera come un puntello per il display, o semplicemente utilizzarlo in modalità portatile tradizionale. Ma a differenza di computer portatili da 13 pollici o 15 pollici, avendo queste opzioni in realtà ha un senso con lo Yoga Libro. Ci si sente come una tavoletta quando si piega la tastiera retro.

“E ‘facile confondere questo per un notebook di carta vero e proprio”

“The Book”, che è quello che i dirigenti Lenovo chiamato per molto tempo prima che si avvicinò con il nome ufficiale, pesa solo 1,5 chili. Questo significa che è vicino al peso di un iPad Keyboard Pro più intelligente, ma ci si sente molto più leggero di quello. Ed è sicuramente più leggero di una superficie Pro e la tastiera. Quando si sta portando questi prodotti, non c’è dubbio che stai portando un tablet o laptop. Con questo, è davvero facile scambiare per un notebook di carta.

Home page

cantante

Tipi di voce si riferisce ai tipi di voci che possono avere cantanti, classificati sulla base di una serie di criteri importanti.

Si può già sapere su alcuni tipi di voci di canto, per esempio Soprano, Tenore, Basso e molti altri!

In questa sezione, vi mostrerò i vari tipi di canto voci e come sono classificati!

Sarà quindi in grado di scoprire esattamente qual è la vostra voce unica!

(So che siete curiosi di sapere qual è il tuo tipo di voce .. Così sono io!)

 

cantare

 

Con questa conoscenza circa la vostra voce, si sarà in grado di strutturare la vostra migliore formazione e sapere che cosa gamma vocale dovrebbe concentrarsi su di ottenere risultati efficaci!

Ci sono fondamentalmente 3 tipi di voce per le femmine e 4 tipi di voce per i maschi nel regno di canto classico, e sono i seguenti:

singer1 maschio) voci maschili – controtenore, tenore, baritono, Contrabbasso

singer2 femmina) Female Voices – Soprano, Mezzo Soprano, Contralto

Per saperne di più su queste voci e le loro gamme vocali cliccando sui link pertinenti forniti.

Ora, ricordo come ti ho detto che si può conoscere il tipo di voce unica?

Clicca qui per scoprire come si può misurare la gamma vocale con precisione, e che sarà il primo passo per conoscere la vostra voce migliore!

Per quelli più interessati nel regno canto classico, si può anche imparare di più su alcune voci che sono unici per l’ambito classico!

Che dire di quelli di noi che cantano nei cori, che dici?

Di solito ci sono 4 tipi di voce principale, e sono: Soprano, Alto, Tenore e Basso. Ulteriori informazioni su questi tipi di voce e perché ci sono solo 4 principali tipi di voci!

Ora ora, calmati tutto si pop cantanti …

So che si può pensare, questo non è molto utile per me! Dopo tutto, io sono un cantante pop, non è una cantante classica o corale ..

Ma possiamo ancora usare la classificazione vocale classica come linea guida per capire meglio la nostra voce, in modo che sappiamo come selezionare le canzoni e come addestrare le nostre voci meglio!

Hmmm .. che dire di bambini piccoli? Quali sono le loro voci come?

Le nostre voci si differenziano nettamente con l’età, e le voci dei bambini ‘sarebbero di qualità diversa rispetto alle voci degli adulti.

Scopri perché questo è così, e anche scoprire una classificazione voce speciale che sarebbe applicabile solo per le voci dei bambini-like!

 

Man posing and singing in studio

Ora, se si sta ancora leggendo, mostra che siete realmente interessati a tipi di voce!

In tal caso, lasciate che vi ricompenserà con ulteriori informazioni .. ;-P

I principali criteri di classificazione per determinare i nostri tipi di voce sono i seguenti:

1. Vocal Gamma

Vocal Gamma è uno degli indicatori chiave di che tipo di voce un cantante può avere.

Ad esempio, se un cantante maschio ha una voce relativamente alto, che sarebbe probabilmente classificato come un tenore o addirittura un tenore contatore, mentre se una cantante ha una voce alta, probabilmente sarebbe classificato come un soprano.

Conoscendo la nostra gamma vocale è di vitale importanza perché ci sarebbe quindi sapere quali note dovremmo allenarsi con cui facciamo i nostri esercizi vocali o le nostre warmups vocali prima di cantare.

Questo ci aiuterà ad evitare inutili danni se dovessimo allenarsi con note o piazzole che sono troppo elevati e al di là delle nostre rispettive gamme vocali.

In genere è più dannoso per allenarsi con le note che sono troppo alti per la nostra gamma, oltre ad allenarsi con le note che sono troppo bassi per la nostra voce a passo in modo corretto.

Provate alcuni di questi esercizi pitching e vedere quale gruppo di note tua voce è più comodo!

2. Variazioni Registra

La nostra voce passa attraverso una serie di cambiamenti di tono e di qualità, come ci muoviamo dalle basse piazzole a note più alte, e questi cambiamenti sono chiamati cambio registri vocali.

Sapere dove i nostri registri cambiano o ‘cambio’ sarebbe in grado di aiutarci a determinare quale tipo di voce che sarebbe appartenuto a, e anche aiutarci a dirigere i nostri esercizi vocali in modo efficiente verso uniformando le nostre modifiche di registro!

3. tono vocale

Diversi cantanti hanno diversi vocali Toni, come alcuni possono avere le voci che sono luminose e squillo, mentre altri possono avere voci che suono scuro e pesante.

Conoscere il nostro tono vocale ci aiuta ad essere in grado di sapere che tipo di canzoni possiamo eseguire e quali canzoni ci dovrebbe evitare quando si effettua o audizioni.

Ad esempio, se abbiamo una voce pesante e potente, vorremmo sapere che possiamo probabilmente fare canzoni che richiedono proiezione più nastri o vocale!

Mentre se abbiamo una voce più leggera e delicata, che avremmo fatto più canzoni nel genere della Bossa Nova, o ballate d’amore forse più delicati che richiedono una certa sensibilità e leggerezza di tono.

4. Tessitura o Voice Forza

Tessitura si riferisce alla gamma vocale entro il quale la nostra voce è al suo più confortevole e dal suono del suo meglio.

Alcuni istruttori vocali chiamano il nostro dolce voce …

Sapere dove si trova la nostra forza vocale è la chiave per capire che tipo di voce apparteniamo. Ad esempio, un soprano avrebbe una voce di testa più forte, mentre un cantante basso sarebbe avere una voce più forte di mezzo.

5. Discorso livello vocale

La nostra voce livello di intervento è di solito la voce con cui siamo più comodo utilizzo, ed è anche la voce che avremmo usato il più nella nostra conversazione di tutti i giorni.

Ci dà un’indicazione importante sul fatto che siamo un cantante tenore, baritono o un basso, dal momento che molto probabilmente parlare usando il nostro tessitura o più comoda estensione vocale.

Ok, i suddetti 5 criteri possono essere utilizzati per determinare quale tipo di voce che appartiene, e sarebbe in grado di aiutarci a sapere come addestrare le nostre voci meglio.

Al fine di evitare inutili abuso vocale, istruttori vocali dovrebbero assumere una gamma vocale centrale per gli studenti, prima di muoversi lentamente verso l’alto e verso il basso e di trovare gli estremi della voce di ogni studente.

Una volta che abbiamo capito il nostro tipo di voce migliore, saremmo in grado di formare la nostra voce in modo più efficiente e anche sapere come selezionare le canzoni per le audizioni, concorsi o spettacoli!